Borno (Búren in dialetto camuno[3][4]) è un comune italiano di 2 631 abitanti[1], della Val Camonica, provincia di Brescia in Lombardia.

È raggiungibile attraverso la strada provinciale 5 che sale da Ossimo .

Il comune di Borno è situato sul cosiddetto Altopiano del Sole, ovverosia la valle percorsa dal torrente Trobiolo, tributaria della media Valle Camonica e dominata dalle vette più orientali delle Prealpi Orobiche.
A Borno si trova una piccola stazione sciistica, situata sul versante nord del Monte Altissimo. Nonostante la quota non elevata (950-1700 metri) l'esposizione nord delle piste permette alla neve di conservarsi per tutta la stagione, anche grazie ad un impianto di innevamento programmato. Caratteristica principale della località è di essere interamente immersa in un bosco di abeti, ciò favorisce la sciabilità anche in caso di brutto tempo e scarsa visibilità.

Lo scenario è bellissimo, con le alte cime che vi fanno da sfondo, i boschi d'alto fusto e i vasti pascoli; numerosi sentieri montani permettono, partendo da Borno, di compiere piacevolissime escursioni: al laghetto artificiale di Lova (m 1299), al monte Altissimo (m 1703), al Pizzo Camino (m 2492), al rifugio S. Fermo (m 1860) e a quello Laeng (m 1906).
A parte la sua attuale vocazione turistica, a Borno resta una discreta attività connessa all'allevamento delle mucche di razza bruno-alpina, favorita dal recente riadattamento di alcune malghe.

 

Via Vittorio Veneto, 82
Tel. 348.1321725

AGENZIE

VIDEO

CONTATTACI